fbpx

Lead Generation nel B2B: 2 modi per farla in maniera efficace

La lead generation è quella tattica di marketing digitale che consente di acquisire contatti che possano essere poi trasformati abilmente in potenziali clienti.

L’obiettivo di una strategia di lead è quella di attirare attraverso metodi creativi utenti che lascino i propri contatti.

Una volta ottenuti i contatti, verranno poi contattati nella maniera più efficace e utile ai fini della web agency che se ne occupa.

Il concetto di generazione di lead è strettamente legata all’inbound marketing, ovvero quella strategia che va ad attirare, interessare, convertire e poi nutrire potenziali clienti proprio nel momento in cui hanno più bisogno di noi e del nostro prodotto.

Ma come si generano efficacemente dei lead?

Non c’è una risposta unica e semplice, poiché non si tratta di una vendita diretta, piuttosto di un percorso di vendita o funnel strategy.

Acquisire lead è tanto importante per le aziende perché significa inviare messaggi precisi di marketing ad utenti potenzialmente interessati: si lancia in pratica una freccia che ha più possibilità di centrare l’obiettivo di altre.

Ma come si costruisce una strategia di lead?

Vediamo qualche punto insieme:

  • si individua il target
  • si crea un contenuto di interesse per il target (detto appunto lead magnet)
  • fare in modo che l’utente atterri su una pagina ben specifica creata ad hoc per la strategia che comprenda un form contatti
  • generare interesse tramite una promozione per raccogliere contatti
  • segmentare i contatti ottenuti
  • nutrire i lead generati
  • convertire e trasformare i lead in true fans

Queste sono delle tattiche generiche che si adattano a qualsiasi tipo di lead generation, ma quali sono le tattiche per farla nel mercato del B2B?

Esistono infatti dei suggerimenti per la lead gen nel business to business:

Linkedin:

Il social network delle professioni infatti è luogo migliore per trovare professionisti potenzialmente interessati al nostro prodotto. Linkedin offre inoltre ottimi strumenti per la segmentazione dei target oltre al fatto che il contatto avviene in maniera semplice e diretta, una chat, quella che usiamo anche con i nostri amici cari. Linkedin puo’ essere utile già in organico, lo diventa ancora di più se gli si affiancano delle sponsorizzate ad hoc in pay per click;

Blog aziendale:

Il blog oltre a generare traffico organico e a rappresentare un ottimo strumento di ottimizzazione Seo, è utilissimo per raccogliere contatti. Il traffico viene attirato generalmente in organico, se ne intercetta la query, con contenuti interessanti si aggiunge valore alla loro esperienza utente e subito l’utente sarà invogliato a lasciare il proprio contatto.

Abbiamo dunque analizzato qualche strategia per generare lead di qualità. Ma è bene ricordare che si tratta di un processo lungo e strutturato che deve essere trattato da professionisti. In fungo marketing è una delle nostre specializzazioni migliori grazie a tecniche moderne e a professionisti del settore BtB.

RICHIEDI UNA CONSULENZA