fbpx

Novità Google Ads: aggiornamento dello strumento Keyword Planner

Keyword Planner

Il keyword planner, lo strumento di pianificazione delle parole chiave, si utilizza per cercare le keywords da inserire all’interno dei gruppi di annunci di una campagna Google Ads. La piattaforma ha subìto recentemente degli aggiornamenti che consentirebbero agli inserzionisti di utilizzarlo al meglio. Vediamo quali sono.

Keyword planner: quali sono le novità introdotte?

Cosa è possibile fare con la nuova interfaccia?

  • Aggiungere più di 10 parole chiave nella sezione “trova nuove parole chiave”.
  • Trovare le idee raggruppate riguardo ad una o più parole chiave. Inoltre, si possono aggiungere tutte o alcune delle parole chiave in un’idea raggruppata a un gruppo di annunci esistente o nuovo. 
  • Visualizzare un grafico a barre delle tendenze mensili per raccogliere maggiori dati e dettagli sulla stagionalità e sui volumi di ricerca. I dati si possono anche scaricare. 
  • Aggiungere nuove parole chiave all’interno di una campagna esistente: in questo caso bisognerà selezionare un gruppo di annunci in quella campagna, oppure, creare un nuovo gruppo di annunci.
  • Informarsi sulla competitività di una data parola chiave grazie alla colonna “competition column“. L’indice va da 0 a 100 ed è calcolato in base agli spazi occupati dalle ads rispetto a quelli ancora liberi. Se il dato non è disponibile, come per altre colonne su Google Ads, la piattaforma mostra un trattino.
  • Avere una stima sul budget giornaliero suggerito.

RICHIEDI UNA CONSULENZA